I progetti speciali sono le iniziative che IAS – International Compliance Business School struttura e eroga “su misura” secondo le esigenze dell’organizzazione cliente.

Partendo dalle tematiche chiave della sua offerta e sulla base dell’analisi del contesto peculiare dell’organizzazione, IAS – International Compliance Business School è in grado di articolare la sua proposta formativa costruendo un percorso specifico mirato al raggiungimento degli obiettivi prefissati dal cliente.

Riportiamo alcune “case history “ rappresentative delle tipologie di progetti possibili.

 

Compliance per il Brand Place Management

 

Committente: movimento culturale no profit di Olbia, Altra Olbia

Richiesta iniziale del committente: conferenza sul tema la compliance e il brand place management

Programma: conferenza di circa 3 ore

 

La Compliance come linguaggio per l’efficienza

 

Committente: gruppo multinazionale, industry servizi finanziari con circa 2.000 dipendenti in Italia

Richiesta iniziale del committente: costruire un percorso di formazione-informazione-confrontazione focalizzato su alcuni valori cruciali per lo sviluppo stesso dell’azienda:

  • il sistema di Compliance è un sistema organico e funzionale agli obiettivi e al valore dell’azienda, come tale entra virtuosamente nei processi di tutta l’organizzazione non solo alcuni specifici e codificati;
  • le regole sono necessarie se si vuole stare su determinati mercati (sia dal punto di vista merceologico che geografico) e devono essere accettate come parte della mission aziendale;
  • il sistema di regole è di fatto il linguaggio per comunicare all’esterno, istituzioni, comunità e mercato la propria integrità etica e le proprie distintività. Sono lo strumento con cui costruire la “social reputation”
  • la Compliance è una via per lavorare meglio e bene.

Programma dei corsi: due serie da 3 workshop con il coinvolgimento di circa 40 persone

Risultato: creazione di uno spirito diffuso di rispetto delle regole e utilizzo delle stesse per la costruzione di un linguaggio comune.

 

Risk Management per il Policlinico Sassarese

  • Importante policlinico di un capoluogo di provincia italiana, casa di cura privata accreditata, il Policlinico Sassarese
  • Attività diagnostiche e di laboratorio, chirurgia, pronto soccorso e terapia intensiva e riabilitativa
  • Circa 200 persone impiegate
  • Pazienti ricoverati l’anno circa 5.000
  • Interventi anno circa 3.000

Obiettivi:

  • Creare cultura coerente e i comportamenti congruenti alla gestione del rischio per il paziente in tutta l’organizzazione del policlinico;
  • Costruire e diffondere un linguaggio comune tra tutto il personale del policlinico, trasversalmente a processi funzioni e ruoli, necessario a migliorare i processi in generale e in particolare quelli relativi alla gestione del rischio;
  • Migliorare il clima e iniziare un ciclo virtuoso di miglioramento continuo;
  • Definire e costruire i protocolli sentinella utilizzando il lavoro per coinvolgere le persone e migliorare la comunicazione e la gestione della conoscenza.

 

Risk Compliance Manager per professionisti e manager della Federazione Russa

 

Committente: società di formazione post universitaria Russa, BY3

Richiesta iniziale del committente: progettare ed erogare un corso di formazione per 30 persone provenienti da organizzazioni pubbliche, private e dal mondo accademico finalizzato all’ottenimento della qualifica di Compliance Manager.

 

Competenze chiave: Leadership, Progettazione Organizzativa, Comunicazione, Conoscenza del Compliance World, Progettazione Compliance Management System

Programma dei corsi: 2 classi da 15 persone l’una, 120 ore per classe erogate in Italia e Russia

Risultato: superamento dell’esame per tutti i partecipanti e successiva erogazione di un corso train the trainer per loro.