ISI-INAIL

 

Pubblicata da INAIL la nuova edizione del Bando Isi 2018 per finanziamenti a fondo perduto alle imprese per progetti che riguardano la salute e la sicurezza sul lavoro.

INAIL mette a disposizione 369.726.206,00 suddivisi in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari

  1. progetti di investimento e progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  2. riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);
  3. bonifica da materiali contenenti amianto;
  4. micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività;
  5. micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

I soggetti destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e, per l’asse 2 di finanziamento, anche gli Enti del terzo settore.

I tempi previsti per l’attribuzione delle risorse saranno i seguenti:

  • Prima fase: procedura di presentazione delle domande di accesso agli incentivi in modalità telematica: a partire dalla data dell’11 aprile 2019 e inderogabilmente fino alle ore 18:00 del giorno 30 maggio 2019;
  • Seconda fase: dal 6 giugno 2019 le imprese i cui progetti avranno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità potranno accedere all’interno della procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice, che le identificherà in maniera univoca in occasione del “click day” per inoltrare online, attraverso lo sportello informatico, le domande di ammissione al finanziamento;
  • Terza fase: conferma della domanda online tramite l’invio della documentazione a completamento, da effettuarsi nei tempi e con le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2018.
 

Lo Staff di IAS REGISTER resta a completa disposizione dei propri Clienti per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito.